follow

The Ordinary: recensione dei migliori prodotti (per me)

This post is also available in: Inglese

 

 

The Ordinary recensione dei tre migliori prodotti

 

Ultimamente i prodotti The Ordinary sono sulla bocca di tutti – e soprattutto sono molto discussi online, nei video delle beauty blogger internazionali e su Instagram.

In Italia il loro arrivo è relativamente recente, ma già da alcuni anni era comunque possibile acquistare questi prodotti online, in particolare sull’online store cosmetico internazionale per eccellenza, Lookfantastic, ma anche su ASOS. Di seguito di tre prodotti The Ordinary, attraverso la recensione dei tre prodotti The Ordinary secondo me più efficaci di questo brand.

 

 

 

The Ordinary è una collezione in continua evoluzione di trattamenti che offrono tecnologie cliniche familiari ed efficaci, studiate per aumentare l’integrità della comunicazione e del pricing nella cura della pelle. Il marchio è stato creato per celebrare l’integrità nella sua forma più umile e vera.

La sua offerta è pionieristica, non nelle tecnologie ormai rodate e di provato successo che utilizza, ma nella sua onestà e integrità. Insomma, il brand sta per “formulazioni cliniche con integrità“.

 

 

Tutti i prodotti del marchio “mantello” DECIEM, di cui fa parte anche The Ordinary, sono privi di parabeni, solfati, oli mineral, metilcloroisotiazolinone, metilisotiazolinone, oli animali, formaldeide, mercurio e ossibenzone. 

The Ordinary, inoltre, non testa sugli animali e non paga altri per farlo. Per questo motivo, tra l’altro, i prodotti non vengono venduti nella Cina continentale, dove è invece obbligatoria la sperimentazione animale ai fini della commercializzazione.

Un’altra caratteristica molto interessante del brand The Ordinary è, secondo me, lo straordinario rapporto qualità prezzo. Specie in un settore, come quello della bellezza, dove siamo purtroppo abituate piuttosto a pagare molti soldi per prodotti forti solo di un marketing d’effetto. Per tutti questi motivi, vorrei recensire tre dei prodotti per me più validi ed efficaci in assoluto.

Più per caso che per altro, ho scoperto questo brand circa quattro anni fa, quando i prodotti venduti erano ancora pochi e in Italia non li conosceva quasi nessuno, e ne sono stata subito conquistata.

 

The Ordinary recensione dei tre migliori prodotti: Niaciamide, Hyaluronic * B5, Caffeine Solution

 

Poco dopo ho iniziato a leggere recensioni The Ordinary da parte di note beauty blogger internazionali e ho trovato così conferma della validità di questi prodotti.

Così ho iniziato a testarne anche altri su di me. Premetto che non mi considero in alcun modo un’esperta di cosmesi; sono semplicemente un’utilizzatrice informata e curiosa, a cui piace andare a caccia di informazioni prima di usare un prodotto e che poi guarda soprattutto agli effetti concreti sulla sua pelle. Quelle che riporto, pertanto, sono le mie opinioni sincere e personali.

In totale, in questi ultimi anni ho provato una decina di prodotti. Alcuni su di me hanno funzionato egregiamente, altri meno, ma in ogni caso non ho mai riscontrato alcun effetto negativo. Qui vorrei recensire tre sieri The Ordinary che reputo assolutamente efficaci, geniali, ormai indispensabili e, sì, anche con un ottimo rapporto qualità prezzo!  

 

 

 

The Ordinary: recensione Hyaluronic Acid 2% + B5 Hydration Support Formula 30 ml

 

Inizio da questo prodotto che è, per così dire, il classico dei classici di The Ordinary, sicuramente tra i sieri più amati e venduti. Conosco molte donne che ha iniziato a usarlo di recente e ne sono entusiaste, come testimoniano anche i commenti di alcune lettrici sul gruppo Facebook del blog!  

 

 

Recensione acido ialuronico The Ordinary. Il miglior siero antietà per pelli mature  

 

 

Cosa dice il foglietto illustrativo:

Facendo entrare in sinergia acido ialuronico a basso, medio e alto peso molecolare, questo trattamento privo d’olio penetra negli strati più profondi della pelle per fornire un’idratazione intensa e duratura, mentre la vitamina B5 aumenta l’efficacia per lasciare la pelle liscia, rimpolpata e dall’aspetto giovanile.

 

Cosa ne penso io:

Utilizzo questo prodotto ormai da qualche anno praticamente non stop. L’acido ialuronico è un must per la mia pelle di 52enne e l’effetto lisciante e rimpolpante è molto evidente, anche dopo anni di utilizzo quasi ininterrotto. Utilizzo questo prodotto al mattino, dopo la detersione e il tonico, e prima della crema giorno.

 

The Ordinary recensione dei tre migliori prodotti: Niaciamide, Hyaluronic * B5, Caffeine Solution

 

La pelle non appare soltanto liscia e levigata, ma anche rosea e fresca grazie all’effetto idratante, cosa che al mattino per me è assolutamente indispensabile. Il prodotto, a differenza di altri, penetra nella pelle molto rapidamente, il che velocizza la mia routine di bellezza mattutina e prepara bene la pelle per il trucco, quasi con una sorta di lieve effetto primer.

A volte utilizzo questo prodotto anche la sera, prima dei trattamenti notte, ma tendo ad alternarne l’uso con altri prodotti. In sintesi: per me, un must-have indispensabile anche nella più minimalista delle beauty routine!

 


DOVE COMPRARLO

Ci sono almeno due alternative valide e pratiche. Vi consiglio di verificare la presenza di sconti e di ordinare semplicemente dove costa meno! Io di solito preferisco Lookfantastic.it, perché tra sconti e prodotti omaggio rimane il mio online store preferito, anche per la gamma di prodotti.

Lookfantastic: QUI

ASOS: QUI


 

 

 

 

The Ordinary: recensione Caffeine Solution 5% + EGCG 30 ml

 

  Siero contorno occhi effetto lifting di The Ordinary recensione  

 

Cosa dice il foglietto illustrativo:

Contrasta le occhiaie e il gonfiore con 5% Caffeine Solution + EGCG di The Ordinary. Con una dose altamente concentrata di Caffeine and Epigallocatechin Gallatyl Glucoside (EGCG) derivato dalle foglie di tè verde, questo siero leggero si assorbe rapidamente nella zona delicata del contorno occhi per ridurre l’aspetto della decolorazione e alleviare i sintomi della fatica e dello stress. La pelle risulterà rinfrescata e sollevata, con un’idratazione aggiunta e un tono più uniforme.  
 

 Cosa ne penso io:

Questo prodotto per il contorno occhi è arrivato sul mercato solo di recente, ma appena l’ho visto ho deciso subito di testarlo e, che dire, è semplicemente una bomba!!

Non ho grandi problemi di occhiaie, tranne molto occasionalmente se la sera prima ho fatto le ore piccole, ma ho chiaramente segni e rughette d’espressione attorno agli occhi che, negli ultimi anni, appaiono quasi un po’ “rimpiccioliti” rispetto al passato. Insomma, per me trovare un prodotto con un reale effetto lifting è abbastanza importante!

Sinceramente non ci credevo molto, dopo aver provato altri prodotti che promettevano la stessa cosa e non aver riscontrato grandi effetti. Alcuni dei prodotti testati erano tra l’altro molto costosi… Non faccio nomi, ma un paio di brand di alta profumeria mi hanno davvero delusa. Comunque, tornando a The Ordinary Caffeine Solution, fin dal primo flacone ho avuto un nuovo motivo per amare la caffeina! Il prodotto, dalla texture piuttosto liquida, si stende facilmente. Io ne estraggo qualche goccina nel palmo di una mano, prelevo una piccola quantità di prodotto con l’anulare dell’altra mano e picchietto delicatamente sulla delicata zona perioculare.

Dicono sia sensato usare l’anulare perché meno forte dell’indice, quindi la pressione esercitata è minore e l’effetto più delicato su questa delicata zona del viso. L’effetto lifting è immediato: pochi secondi e l’intera zona sotto l’occhio appare non solo distesa e levigata, ma proprio liscia e “tirata”! Adoro l’effetto e probabilmente per questo ne “abuso” anche un po’: infatti, se esco la sera, lo riapplico anche subito prima di uscire, sotto o addirittura sopra il trucco (tanto è totalmente invisibile e penetra subito).    

 


DOVE COMPRARLO

Ci sono due alternative valide e pratiche. Vi consiglio di verificare la presenza di sconti e di ordinare semplicemente dove costa meno! Io di solito preferisco Lookfantastic.it, perché tra sconti e prodotti omaggio rimane il mio online store preferito, anche per la gamma di prodotti.

Lookfantastic: QUI

ASOS: QUI


 

The Ordinary recensione dei tre migliori prodotti: Niaciamide, Hyaluronic * B5, Caffeine Solution

 

The Ordinary: recensione Niacinamide 10% + Zinco 1% da 30 ml

The Ordinary Niaciamide recensione

 

Cosa dice il foglietto illustrativo:

Niacinamide (Vitamin B3) is indicated to reduce the appearance of skin blemishes and congestion. A high 10% concentration of this vitamin is supported in the formula by zinc salt of pyrrolidone carboxylic acid to balance visible aspects of sebum activity. 

Contraindications: If topical Vitamin C (L-Ascorbic Acid and/or Ethylated L-Ascorbic Acid) is used as part of skincare, it should be applied at alternate times with this formula (ideally Vitamin C in the PM and this formula in the AM). Otherwise, Niacinamide can affect integrity of the Vitamin C. 

Notes: While Niacinamide and Zinc PCA reduce the look of blemishes and balance visible sebum activity, neither is a treatment for acne. For persistent acne-related conditions, we recommend the use of Benzoyl Peroxide and/or Retinoic Acid. DECIEM doesn’t recommend ongoing use of BHA such as Salicylic Acid for persistent blemishes. For temporary improvement in appearance of blemishes, Salicylic Acid would help. This formulation can be used alongside acne treatments if desired for added visible skin benefits. 

Independent studies suggest Niacinamide is also an effective ingredient for brightening skin tone.

 

The Ordinary recensione dei tre migliori prodotti: Niaciamide, Hyaluronic * B5, Caffeine Solution

 

 Cosa ne penso io:

Nell’ordine, questo è l’ultimissimo prodotto acquistato, dopo averne sentito parlare benissimo da una lettrice, che ha riferito che il prodotto le ha trasformato la pelle e questo fin dal primo giorno.

Naturalmente, una simile recensione non poteva che incuriosirmi e anche molto!

L’aspetto interessante di questo prodotto è che, un po’ come il retinolo, promette effetti molteplici: da un lato, un effetto purificante in caso di imperfezioni, dall’altro la capacità di attenuare macchie e rossori, ma anche (la cosa a cui punto) di illuminare l’incarnato.

Personalmente non ho problemi di impurità, tranne qualche microscopico brufoletto molto occasionalmente, ma tendo invece ad avere la pelle leggermente asfittica e “grigiolina”. Ho un’unica, lieve macchia su uno zigomo e certo no mi spiacerebbe se sparisse prima ancora di farsi davvero vedere!

Attualmente sono a un terzo del primo flacone, quindi questa è una recensione a breve termine, per ora.

Comunque, quello che ho notato è questo:

  • effetto sulle imperfezioni: non ne ho avute in questo periodo, salvo un brufoletto fastidioso e ben visibile sul collo. L’applicazione di The Ordinary Niaciamide al mattino e del retinolo di notte me l’hanno praticamente “piallato via” nell’arco di 24 ore. Molto interessante come rimedio d’emergenza!
  • effetto schiarente: la lieve macchia sullo zigomo mi sembra meno evidente, ma siccome tende a essere più visibile in piena estate, sono curiosa di vedere come evolverà la situazione nelle prossime settimane. Per il momento, l’effetto è positivo, ma non marcatissimo perché la macchia è quasi invisibile di suo.
  • effetto sul tono della pelle e sulla luminosità dell’incarnato: top! È impossibile non notarlo e, in effetti, lo si vede da subito. Come grande avvertenza,  Niaciamide di The Ordinary non va usato assieme alla vitamina C, che ora uso la sera invece che al mattino. A parte questo, il prodotto si assorbe immediatamente e non lascia residui sulla pelle.
  • regolazione del sebo: anche qui, la mia pelle a tendenza mista è ormai normale buona parte dell’anno, quindi non ho molto bisogno di questo effetto se non nei mesi caldi. Negli ultimi giorni però faceva caldo e il prodotto ha senz’altro contribuito a tenere sotto controllo la mia zona T! Come piacevole effetto collaterale, il trucco tiene meglio, anche se si è in giro sotto il sole tutto il giorno, si suda ecc.

Insomma, per ora è assolutamente promosso; per una recensione a lungo termine, vorrei almeno finire un intero flaconcino. Vi aggiornerò.

 


DOVE COMPRARLO

L’ho trovato solo su ASOS al momento.

Dove trovarlo: QUI

 


 

 

 

 

E dopo gli armadietti del bagno, magari vi sarà venuta voglia di affrontare anche il vostro guardaroba e di creare nuovi outfit! Perciò, se volete trasformare il guardaroba in una piccola boutique di lusso solo vostra e creare da subito fantastici outfit per l’estate, date un’occhiata al mio nuovo e-corso pratico, composto da manualone pieno di esercizi, giochi di moda e piccole auto analisi divertenti e utilissime per creare fin dal primo giorno infiniti nuovi look!   

 

 

Come vestirsi a 40 e 50 anni

 

 

Per realizzarlo mi sono spremuta le meningi, ho messo a frutto anni e anni di pasticci modaioli, tentativi ed errori, esperienze positive e negative.

Le ho combinate a a tutto il know-how utile a creare outfit bellissimi e pronti in un attimo, e soprattutto realizzabili con quello che abbiamo. In più, trovate molte altre dritte utili, da come fare le valigie furbe e vestirvi in vacanza. Ma anche alcune ottime misure di emergenza se avete fatto troppo shopping. Insomma, non perché l’ho scritto io, ma merita!  

 

 

 

 

Voglia di perfezionare anche il vostro guardaroba in vista della primavera?

The Chic Factor, il nuovo libro in vendita su Amazon, spiega come fare ordine, vestirsi bene spendendo poco e avere un guardaroba bellissimo!

 

Il nuovo e bellissimo libro di stile e gestione del guardaroba per vestirsi bene con poco. Bestseller su Amazon.

Lo trovate qui.

 

 

P.S. : Iscrivetevi per accedere subito gratuitamente alla collezione di mini guide di moda, bellezza, wellness e shopping!

Registrandovi ottenete in esclusiva e gratuitamente tutte e cinque le NUOVE MINI GUIDE + tutto il materiale che sarà pubblicato in futuro!

 Guide di moda, bellezza, decluttering e shopping in regalo   

 

    Basta inserire il nome di battesimo e l’e-mail e riceverete una mail settimanale sulle ultime novità. I vostri dati naturalmente rimarranno assolutamente anonimi e sicuri.

E, se vi va, venite a chiacchierare con noi sulla pagina Facebook di No Time For Style, iscrivetevi al salottino di chiacchiere modaiole del blog o seguite le bacheche Pinterest sempre aggiornate, il profilo Instagram o direttamente i nuovi post del blog su Bloglovin!

 

   

Back to Top
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: