follow

Illuminanti: i migliori highlighter (per me), pratici e veloci

This post is also available in: de

 

Illuminanti - highlighter: i migliori prodotti per il make-up

 

Se dovessi citare il mio problema estetico numero 1 legato all’età, attualmente, sarebbe senz’altro una sorta di leggera de-pigmentazione che mi rende in qualche modo meno luminosa di prima, in assenza di trucco. In altri termini, mi sto schiarendo, e non necessariamente in modo positivo. 

Per questo, negli ultimi 1-2 anni ho iniziato a interessarmi un pochino di più a una categoria di prodotti per il trucco che in passato non avevo mai preso in considerazione: i prodotti illuminanti. Per questo ho deciso di scrivere questo post su quelli che, a mio parere, sono i migliori highlighter attualmente in commercio.

 

 

E visto che mi piace sperimentare, negli ultimi mesi ne ho acquistati e testati ben tre, che continuo a utilizzare con grande soddisfazione, anche perché c’è illuminante e illuminante: e questi tre, per gli aspetti che vi illustrerò adesso, sono in un certo modo complementari

Per questo, li sto utilizzando assolutamente in modo parallelo, preferendo di volta in volta quello che mi sembra più adatto: di giorno soprattutto YSL Touche Eclat, ma anche la matita Benefit; la sera o il tardo pomeriggio anche lo Strobing Stick di Maybelline. Insomma, mi tocca proprio promuoverli tutti come i migliori highlighter finora provati!

E alla fine vi dirò anche quale prodotto, invece, boccio, perché inadatto a me e troppo complicato nell’applicazione, trovo…

 

 

I MIGLIORI HIGHLIGHTER, SECONDO ME

 

1 – YSL TOUCHE ECLAT

  Touche eclat: recensione

 

Cosa dice il foglietto illustrativo:

Una bacchetta magica per un tocco di luce Un prodotto di bellezza cult usato da celebrities e modelle, spesso imitato ma mai eguagliato, TOUCHE ÉCLAT cattura la luce, cancellando i segni di stanchezza e le imperfezioni. 

In un solo click, questa emulsione idratante e ultra-fluida elimina le ombre dai lati del naso, agli angoli della bocca, la cavità del mento e rughe d’espressione. 

Illumina la zona occhi, per uno sguardo riposato e radioso. La magia di TOUCHE ÉCLAT può essere applicata anche sul contorno labbra per creare labbra più piene, o sui lati del naso per dare al vostro viso un tocco di luminosità.

 

 

Cosa ne penso:

Questo prodotto è un vero classico del make-up. È in circolazione ormai da molti anni, ma resiste inalterato perché è davvero un passepartout: io lo uso al mattino per illuminare la zona sotto l’occhio, eliminare eventuali rossori attorno alla radice del naso e creare un lieve tocco luminoso tra le sopracciglia. Insomma, dopo tanti anni per me questo rimane uno dei migliori highlighter in commercio:

  • una texture facile da distribuire e sfumare
  • un prodotto di ottima qualità
  • rapido da applicare
  • assolutamente pratico e non sporchevole: occupa poco spazio, è facilmente dosabile grazie al pulsantino “effetto biro” ed è perciò perfetto anche in viaggio. Inoltre, adoro il design, così chic anche in borsetta! 

Ho acquistato questa confezione speciale dall’eccellente rapporto qualità-prezzo (cosa meno del solo illuminante acquistato altrove e, spesso, su Lookfantastic ricevete anche altri omaggi con l’acquisto!) che vedete in foto, che contiene anche un mini mascara (utilissimo in viaggio) e una mini taglia di fondotinta illuminante: mi piace sempre testare nuovi prodotti!

 

Highlighter o prodotti illuminanti per il make-up: recensione dei migliori prodotti

 

 

2 – BENEFIT, MATITA HIGH BROW ILLUMINANTE SOPRACIGLIA

 
Highlighter o prodotti illuminanti per il make-up: recensione dei migliori prodotti
 
 
 
 
 
Cosa dice il foglietto illustrativo:
 
High brow è la matita illuminante per l’arcata sopraccigliare che ti regala uno sguardo luminoso e un effetto lifting istantaneo. La nuova formula nella tonalità rosa champagne è cremosa e facilmente sfumabile.
 
Cosa ne penso:
 
Questo prodotto, come altri di Benefit, è stato il primo illuminante mai acquistato. Come molti altri prodotti Benefit, è perfettamente in linea con la filosofia “No Time For Style”. Si tratta infatti di una semplice matita, sfruttabile fino all’ultimo mozzicone di un centimetro e mezzo, facile da temperare.
 
Ma ha anche una texture cremosa che non ti aspetti da una “matita”, che ne permette uno uso molto variato: oltre che sotto l’arco sopraccigliare, lo uso perciò per l’angolo interno dell’occhio e, sfumandolo bene con l’anulare, anche sullo zigomo, in caso di uscite serali.
 
Insomma, un prodotto super facile, comodissimo e dagli ingombri minimi. Voto: 10! Davvero non gli trovo un difetto.
 
 
 
 
 

3 – MAYBELLINE FACE STUDIO MASTER STROBING ILLUMINATING STICK 

 

Highlighter o prodotti illuminanti per il make-up: recensione dei migliori prodotti  

 
Cosa dice il foglietto illustrativo:
 
Lo strobing è il nuovo trend del momento, visto in tutte le sfilate ora è finalmente facilissimo con l’Illuminante in stick di Maybelline.
Pronta a sentirti una celebrità? Con Master Strobe le luci da palcoscenico si accendono per te! Illumina i punti luce e dai tridimensionalità ai lineamenti in un semplice gesto con il comodo formato in stick: ottieni un risultato naturale o intenso grazie alla sua texture leggera e modulabile. Per un look da vera celebrity 😉
 
Definisci i punti luce del tuo viso: applica sotto l’arcata sopraccigliare per aprire lo sguardo, sugli zigomi e sull’asse centrale del viso per illuminare e dare tridimensionalità al volto!
 
Cosa ne penso:
 
Questo è l’ultimo prodotto in ordine di tempo che ho acquistato. Non sono particolarmente abile nel trucco e in generale mi trucco poco, ma resto regolarmente affascinata dall’effetto “highlighter” che crea ombre luminose sugli zigomi o sotto l’arco sopraccigliare che si vede a molti personaggi del mondo dello spettacolo.
 
 
Highlighter o prodotti illuminanti per il make-up: recensione dei migliori prodotti
 
 
Questo prodotto è perfetto per questo utilizzo: ha una consistenza morbida, ma non grassa, che consente di creare questi effetti senza sbavature e senza passare dal luminoso al lucido. Inoltre, ha una resistenza incredibile rispetto alle più classiche polveri per lo strobing. La consistenza cremosa lo rende anche più adatto alle pelli mature, perché leviga e non enfatizza eventuali rughette.
 
Questi tre prodotti sono i miei “promossi”: ho invece scartato definitivamente i prodotti illuminanti in polvere di MAC. Prima di tutto perché durano poco e poi perché l’effetto è un po’ troppo “sparkling” e poco naturale per i miei gusti.
 
 
 
Highlighter o prodotti illuminanti per il make-up: recensione dei migliori prodotti
 
 
 

 

Trasforma il guardaroba e crea subito infiniti nuovi outfit!

Corso di moda e stile con video e manuale ricco di esercizi e strategie  

 

Voglia di perfezionare il vostro guardaroba in vista della primavera?

The Chic Factor, il nuovo libro bestseller su Amazon nato da questo blog, spiega come fare ordine una volta per tutte nei vostri armadi, vestirsi bene spendendo poco e avere un guardaroba da favola!

 
Il nuovo e bellissimo libro di stile e gestione del guardaroba per vestirsi bene con poco. Bestseller su Amazon.

Lo trovate qui.

 

 

 

P.S. : Registratevi e ottenete subito, gratis, le NUOVE MINI GUIDE + tutto il materiale che sarà pubblicato in futuro!

  Guide di moda, bellezza e shopping in regalo per le lettrici del blog  

 

 

 
Basta inserire il nome di battesimo e l’e-mail e riceverete una mail settimanale sulle ultime novità. I vostri dati naturalmente rimarranno assolutamente anonimi e sicuri.
 
E, se vi va, venite a chiacchierare con noi sulla pagina Facebook di No Time For Style, iscrivetevi al salottino di chiacchiere modaiole del blog o seguite le bacheche Pinterest sempre aggiornate, il profilo Instagram o direttamente i nuovi post del blog su Bloglovin!
 
 
 
 

Back to Top
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: