Come vestirsi se si è pendolari o si usano i mezzi

This post is also available in: Inglese

Come vestirsi se si è pendolari o si usano i mezzi pubblici

 

come vestirsi bene con poco

 

SCOPRI DI PIÙ

 

Qualche settimana fa Francesca, una simpaticissima lettrice del blog, mi ha fatto proprio questa domanda: come vestirsi se si è pendolari e si usano i mezzi pubblici? Come coniugare, insomma, il desiderio di essere stilose e alla moda, magari con un lavoro che richiede un certo stile e un abbigliamento formale ed elegante, con la praticità?

 

 

Ho trovato l’argomento molto interessante e ho fatto qualche riflessione. Anche perché anch’io sono tra coloro che usano i mezzi pubblici per andare a lavorare, anche se nel mio caso si tratta in genere soltanto di poche fermate di autobus. Ma le sfide che incontriamo un po’ tutte, nel vestirci se usiamo i mezzi per il tragitto casa lavoro, le conosco bene anch’io.

Qui vorrei offrirvi dunque alcuni suggerimenti, spero utili, su come vestirci se siamo pendolari e/o usiamo i mezzi pubblici per essere chic e stilose tutto il giorno!

 

1 – SCEGLIETE IL CAPO SPALLA GIUSTO

pendolare come vestirsi
Il cappotto corto, compagno perfetto per i look della pendolare. Foto: fashionjackson.com via Pinterest

 

Non è sempre facile trovarne di adatti al lavoro: idealmente, saranno sufficientemente eleganti e formali per il tipo di ruolo professionale che rivestiamo, ma anche sufficientemente pratici per permetterci di spostarci liberamente.

Per me, rientrano in questa categoria, ad esempio:

  • cappotti corti di fogge lineari per l’inverno
  • blazer per i mesi più miti
  • il piumino cento grammi per la mezza stagione, da indossare anche su look più formali
  • le giacche di pelle meno rock e più urban

 

 

2 – SCARPE COMODE, MA NON (PER FORZA) SPORTIVE

come vestirsi se si è pendolari o si va a lavorare con i mezzi
Anfibi, combat boots & co: se non sono troppo “rock”, sono comodi e perfetti per la pendolare e in generale per chi usa i mezzi per andare a lavorare. Foto: Inna Romanovich via Pinterest

 

Qui l’elenco è lungo e sicuramente anche molto personale e soggettivo: molte donne, comunque, camminano bene tutto il giorno con un tacco moderato e non troppo sottile di 7-8 cm al massimo e questo amplia molto la scelta.

Tra le mie opzioni preferite ci sono:

L’alternativa è fare come ci hanno insegnato le donne in carriera degli anni 90: partite in sneakers (oltretutto molto attuali proprio in abbinamento al tailleur, altro capo di gran moda quest’anno) e poi, se proprio dovete, passate alle decolleté che tenete in ufficio.

 

3 – VESTITEVI A STRATI

come vestirsi se si è pendolari con un look a strati

 

 

Quella di vestirsi a strati è ormai diventata una moda, ma è anche una scelta intelligente e spesso una necessità, viste le stranezze del clima degli ultimi anni. Nel caso delle donne pendolari e che usano i mezzi per recarsi al lavoro, vestirsi a strati è ancora più importante, perché spesso il clima è mutevole anche nell’arco della stessa giornata. Inoltre, in metropolitana, sui treni ecc. regnano spesso condizioni climatiche molto diverse che all’esterno, per non parlare dell’aria condizionata di molti uffici.

Per una guida completa con i migliori consigli per vestirsi a strati, leggete QUI.

 

4 – LA BORSA È FONDAMENTALE

 

come vestirsi se si è pendolari
Foto: Popsugar via Pinterest. Una borsa capiente e comoda è fondamentale per chi si muove con i mezzi pubblici.

 

Ora, come sicuramente avrete capito io sono un’appassionata di borse. Le amo tutte, di qualsiasi tipologia. Persino se sono scomode. Eppure, negli anni prendendo spesso anche soltanto l’autobus per poche fermate per tornare a casa dall’ufficio, mi sono resa conto di quanto sia importante averne almeno un paio (idealmente, una nera e una chiara, di una tonalità che leghi bene con quasi tutto quello che indossate) di grandi, capienti e, soprattutto, dotate di tracolla.

 

 

L’effetto “mani libere”, infatti, si rivela fondamentale (oltre che anti scippo nelle stazioni ecc.) quando, appunto, avete bisogno di avere le mani libere per fare altro: reggere sacchetti della spesa, il vostro meritatissimo shopping, ma anche computer portatili, l’ombrello o semplicemente un punto d’appoggio sui mezzi pubblici se non avete trovato posto a sedere.

Altro dettaglio fondamentale, una bella cerniera e, se possibile, un minimo di struttura interna, che potete anche aggiungere voi con questo tipo di aggeggio:

 

come vestirsi se si è pendolari la borsa

Su AMAZON ne trovate di tutti i tipi a poco, adatti davvero a tutte le borse. Io ce l’ho per un paio di borse che uso spesso per lavoro. Oltretutto, mantengono le vostre borse in splendida forma!

 

 

5 – GUARDATE LE PREVISIONI METEO, SEMPRE

 

come vestirsi se si è pendolari
Foto: miamiamine.com via Pinterest. Un trench è prezioso per la mezza stagione, specialmente se usate i mezzi pubblici!

 

Avere un’idea del tempo che farà il giorno dopo è sempre utile, ma diventa fondamentale per vestirvi se siete pendolari o usate i mezzi pubblici. In questo caso, infatti, siete semplicemente più esposte agli elementi. Inoltre, generalmente significa che state fuori casa un numero notevole di ore, e questo significa che il tempo può anche cambiare, così come le temperature.

Se anche non siete il tipo super organizzato che prepara l’outfit la sera prima, avrete comunque un’idea di come vestirvi al mattino!

 

6 – UN OCCHIO AI TESSUTI GIUSTI

Meglio optare per i tessuti traspiranti e che non si stropicciano troppo per vestirvi se siete pendolari o usate i mezzi pubblici. È una buona regola in generale (le giornate lavorative sono lunghe per tutte), ma in questo caso è assolutamente indispensabile!

Si tratta senz’altro del cotone, della lana, della viscosa, ma anche di alcuni tessuti sintetici (che però sono meno traspiranti). Negli ultimi anni, poi, sono comparsi molti tessuti “misti” davvero utili e anche adatti al lavoro, come le “leghe” cashmere-seta, cashmere-modal e via dicendo. Fate la prova!

 

 

7 – DOTATEVI DEI GADGET GIUSTI PER LA SOPRAVVIVENZA 

 

Un ombrello piccolino, leggero e compatto è fondamentale per la donna pendolare. Foto: Jane Hudson via Pinterest.

L’ultimo punto è anche uno dei più importanti: ci sono oggetti che ci salvano la vita e anche l’outfit! Per me, si tratta soprattutto di:

 

 

 

A caccia di idee, ispirazioni e spunti per esprimere il meglio di te e vivere una vita che ami?

 

Libro e corsi sulla moda il decluttering e tenersi in forma

 

SCOPRI TUTTE LE PUBBLICAZIONI DI NO TIME FOR STYLE!

 

 

come vestirsi per sembrare più magra

 

SCOPRILO ORA

 

P.S.: per una sferzata di energia nel guardaroba, partecipa alla grande 5 Day Challenge “5 giorni di idee per i tuoi outfit!

 

fare shopping nell'armadio

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI ALLA 5 DAY CHALLENGE 

 

 

 

 

Back to Top
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: