follow

La maglia a righe: tutti gli abbinamenti

 

la maglia a righe abbinamenti e outfit per vestirsi bene con poco

 

[Credits: tutte le immagini sono tratte da Pinterest]

 

Oggi vorrei parlarvi della classica maglia a righe orizzontali d’ispirazione marinara, un capo che come pochi altri segna l’arrivo della bella stagione e puntualmente ricompare in molti outfit.

Di solito, la maglia a righe – o marinière – è bianca a righe blu o blu a righe bianche, ma esistono interessanti varianti bianco-nere, bianco-rosse e in molte altre, oppure opzioni che, deformandone il disegno originale (ad esempio distanziando o allargando le righe, modificando la foggia, aggiungendo dettagli), ne fanno qualcosa di completamente diverso.  

 

 

 

In ogni caso, la classica maglia a righe d’ispirazione marinara rimane un grande classico della primavera-estate. E i classici del guardaroba, a prescindere dai gusti personali, sono sempre molto utili per creare tantissimi outfit sempre nuovi e interessanti: ne ho parlato approfonditamente anche nel mio libro, The Chic Factor, e nel nuovissimo Corso pratico di stile e gestione del guardaroba!

Ma come abbinare la maglia a righe in modo da non rischiare l'”effetto marinaretto”? Ho raccolto alcune idee, grazie all’aiuto di Pinterest, che come sempre si rivela una fonte inesauribile di idee e fotografie.  

 


DOVE TROVARE LA MAGLIA A RIGHE IDEALE?

 

Ho fatto un po’ di ricerche per voi e ho stanato queste!

Per la primavera: QUI

Diagonale: QUI

Versione abitino deliziosa: QUI

Classica con quel tocco in più: QUI

Il classico dei classici a un prezzo eccezionale: QUI

Rossa, di marca e low-cost: QUI

A camicia a un prezzo eccezionale: QUI

 

maglia a righe bretone
Questa semplice ma deliziosa maglia a righe ha un prezzo piccolino, ma può essere abbinata in mille modi: un vero classico!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

1 Con il colore

Sebbene nasca già bicolor, la maglia a righe d’ispirazione marinara si presta bene ad essere arricchita da un dettaglio in un colore forte – giallo, rosso, arancio, vere o anche, perché no, fucsia!  

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

 

 

   Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

 

 

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

  Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

 

 

    Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

 

2 Indossata a fine inverno, come anticipo di primavera, oppure in autunno, lasciata “sbucare” fuori da capi caldi e avvolgenti, come morbide maglie di cashmere e cappotti o golf pesanti

  Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

  Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

   

 

 

3 Con altre fantasie

Sempre dosando con accuratezza, la maglia a righe sta bene accostata a fantasie come il leopardato, al fiorato e ad alcuni monogram, primo fra tutti quello di Louis Vuitton.

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

  Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

  

 

    La maglia a righe: tutti gli abbinamenti

 

 

   

 

 

4 In versione mix & match

In quanto fantasia bianco-blu, può essere facilmente utilizzata in abbinamento ad altre fantasie negli stessi colori, tra cui quadretti o pois.  

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

  Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

  Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

   

 

 

5 In versione purista

Ovviamente, la marinière è sempre perfetta se abbinata a un paio di jeans o pantaloni bianchi o a semplici jeans.

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

  Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

 

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti
white jeans e striped top

 

Moda primavera estate 2019: la maglia a righe abbinamenti

 

 

 

Voglia di declutterare, creare nuovi e fantastici abbinamenti in pochi minuti e dare una sferzata al  guardaroba in vista della primavera?

The Chic Factor, il nuovo libro bestseller su Amazon nato da questo blog, spiega come fare ordine una volta per tutte nei vostri armadi, vestirsi bene spendendo poco e avere un guardaroba da favola!

 

Come vestirsi bene spendendo poco. Il nuovo e bellissimo libro di stile, decluttering e gestione del guardaroba.

Lo trovate qui.

 

 

Se invece volete accedere alle 5 mini guide gratuite di No Time For Style, registratevi qui:

 

 

 

Basta inserire il nome di battesimo e l’e-mail e avrete subito accesso a questa e ad altre 4 guide utili! 

E, se vi va, venite a chiacchierare con noi sulla pagina Facebook di No Time For Style, iscrivetevi al salottino di chiacchiere modaiole del blog o seguite le bacheche Pinterest sempre aggiornate, il profilo Instagram o direttamente i nuovi post del blog su Bloglovin!

 

 

 

 

 

6 Abbinata a capi e materiali più grintosi o anche vistosi, come chiodi in pelle, jeans strappati, lurex e paillettes

In quanto classico dall’aria un po’ “francese” e bon ton, infatti, si presta bene a questo tipo di contrasti.  

La mitica Inès qui abbina la marinière alle paillettes…

 

Marinière e jeans strappati, un connubio perfetto

 

 

7 Abbinata a capi più sexy, come shorts e minigonne

Come spesso capita con i pezzi classici del nostro guardaroba, hanno un grande potere: quello di smorzare gli eccessi, rendendo il look più calibrato.    

 

8 La marinière-non-marinière

Non tutti amano la classica maglia a righe a maniche lunghe, ma  le righe sono indubbiamente una fantasia che dona a (quasi) tutte e anche di facile abbinamento.

Per questo, esiste una grandissima varietà di alternative, dalla camicia a righe alla blusa di varie fogge alla semplice T-shirt a manica corta – a voi la scelta! Anzi, a dirla tutta la marinière non deve neppure essere bianca e blu, le varianti sono numerose – a partire dalla secondo me gradevolissima e allegra opzione bianco-rossa!

 

 

     

La versione “maglietta stropicciata” toglie alla marinière ogni allure bon ton…

   

     

 

Tra le donne famose che indossano al meglio la marinière, troviamo personaggi come Inès de la Fressange e la blogger  Jules di Sincerely Jules.

Qui trovate infine una bella e ricca selezione di maglie a righe: Selezione su Asos Selezione su Amazon: Maglie a righe  

 

E voi? Amate le maglie a righe? Le indossate tutto l’anno? E come preferite abbinarle? Ditemi la vostra!

 

 

 

 

Voglia di declutterare, creare nuovi e fantastici abbinamenti in pochi minuti e dare una sferzata al  guardaroba in vista della primavera?

Corso di stile e gestione del guardaroba . I migliori consigli per vestirsi bene spendendo poco.

 

Qui trovate il nuovissimo E-corso di stile e gestione del guardaroba, che trasforma il vostro guardaroba in una boutique di lusso e vi permette di creare infiniti nuovi outfit con tutti i vostri pezzi preferiti, come la maglia a righe!

 

The Chic Factor, il bestseller Amazon nato da questo blog, spiega come fare ordine una volta per tutte negli armadi, vestirsi bene spendendo poco e avere un guardaroba da favola!

 

The

Lo trovate qui.

 

 

Se invece volete accedere alle 5 mini guide gratuite di No Time For Style, registratevi qui:

   

 

 

Inserite nome di battesimo ed e-mail e avrete subito accesso a questa e ad altre 4 guide utili! 

E, se vi va, venite a chiacchierare con noi sulla pagina Facebook di No Time For Style, iscrivetevi al salottino di chiacchiere modaiole del blog o seguite le bacheche Pinterest sempre aggiornate, il profilo Instagram o direttamente i nuovi post del blog su Bloglovin!

 

 

Questo post di è stato utile? Salvalo nella tua bacheca Pinterest pinnando questa immagine oppure condividi il post su Facebook, Twitter o Instagram usando i pulsanti di condivisione!

 

La maglia a righe, un classico dell'estate. Vestirsi bene con poco.

Back to Top
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: