follow

9 cose da eliminare prima del 2019

This post is also available in: en

decluttering
Credits: Fröken Fokus via Pexels

Tradizionalmente, per me, questi ultimi giorni dell’anno sono giorni di riordino e di decluttering.

Negli anni passati mi sono dedicata soprattutto al guardaroba, ma anche ad altri locali della casa.

In questi ultimi anni invece, avendo già alleggerito i miei armadi, il concetto di decluttering ha assunto a tratti una dimensione più immateriale.

In ogni caso, fare ordine e creare spazio al nuovo fa bene all’anima e questi ultimi giorni dell’anno sono il momento ideale per farlo. Per questo ho elencato le cose per me più importanti da eliminare ancora prima dell’arrivo del nuovo anno!

Pensieri tossici

pensiero positivo
Credits: Binti Malu via Pexels

Sto parlando di tutti quei pensieri negativi e poco utili, quelli che non portano a niente di buono. E che, ciò nonostante, spesso ci perseguitano, continuando a frullarci in mente. Smaltiamoli senza pietà – prima di tutto il resto!

Non è facile, certo. Per questo, vi suggerisco di leggere questo post utile allo scopo: 

https://www.bustle.com/p/how-to-get-rid-of-toxic-thoughts-in-2019-according-to-experts-15533778

Cosmetici e farmaci scaduti

cosmetici
Credits: Bryan Schneider via Pexels

Non occorre troppo tempo per passarli tutti in rassegna. Io, quest’anno, oltre a declutterare prodotti scaduti ne ho regalati molti anche di nuovi, che semplicemente non sono adatti al mio tipo di pelle o di capelli. 

Su questo tema vi rimando a questo utile post su come razionalizzare i cosmetici, pieno di consigli pratici.

I vestiti che non ci fanno sentire al top

Lo sappiamo: è facile declutterare i vestiti vecchi e malandati, quelli decisamente fuori moda o proprio brutti. Più difficile, invece, lasciare andare quei capi d’abbigliamento che non hanno veri difetti, ma semplicemente non ci fanno sentire belle. Eppure, visto l’impatto che hanno sul nostro umore ogni volta che li indossiamo, vanno assolutamente lasciati andare!

La terribile abitudine di controllare il cellulare/Internet subito prima di dormire

cellulare

Trovo sia davvero tossica, come abitudine, anche se difficile da debellare. Per questo, da qualche giorno mi sforzo di mettere il cellulare in modalità aerea un po’ prima di andare a letto e di guardare invece un bel film o leggere qualche pagina di un libro che mi rassereni. Funziona!

Gli avanzi surgelati vecchi di mesi

cosa fare con gli avanzi

Non so perché, ma tendo ad attribuire al congelatore poteri magici, come quello di conservare le cose per sempre. Evidentemente non è così, per cui vi invito a scartare senza pietà gli avanzi rimasti nel congelatore da troppo tempo.

Vecchi biglietti di auguri

È una delle poche cose che tendo a conservare per motivi di tempo. Però ultimamente ho provato una cosa nuova: ho fatto le foto dei biglietti più significativi, ad esempio di quelli più belli ricevuti per il mio ultimo compleanno “tondo”, e ne ho fatto una sorta di moodboard fotografico, da guardare quando ne ho voglia.

Sacchetti di plastica in eccesso

sacchetti di plastica
Credits: Juan Pablo Arenas via Pexels

Premetto che mi sforzo davvero, davvero di utilizzare sempre quelli riciclabili e di non comprarne di nuovi. Ciò nonostante tendono ad accumularsi nel tempo. Spesso, noto, la gente è ansiosa di rifilarti i suoi quando ti porta qualcosa, probabilmente perché a sua volta ne ha troppi a casa e si sente in colpa.

Mi sento un’eco-criminale ad averne tanti, ma penso che raccoglierne un po’ e portarli al centro di raccolta, dove so che saranno smaltiti e riciclati in modo adeguato, mi sembra il male minore.

Documenti cartacei ormai inutili

documenti
Credits: Pixabay via Pexels

Per quanto tempo vanno conservati i documenti cartacei?

Per chi vive in Italia, ecco una pratica guida: https://www.laleggepertutti.it/266580_per-quanto-tempo-conservare-i-documenti

Per chi vive in Svizzera, invece, ho trovato QUESTA.

Persone tossiche

Credits: WomenWorking.com via Pinterest

Questa è senz’altro la voce più difficile, almeno per me.  Le persone, chiaramente, non sono cose e i legami che si creano, persino con chi è tossico per noi, possono essere difficili da spezzare.

Ma quando davvero una situazione ci fa soffrire e si rivela tossica abbiamo il dovere di farlo.

Se aiuta, si può sempre tenere la porta socchiusa: se la persona deciderà di tornare, alle VOSTRE condizioni, potrà sempre farlo. Ma intanto vi siete liberate di un peso che non meritavate di avere nella vostra vita.

E con questo non mi resta che augurarvi un 2019 da vivere con grande leggerezza e serenità, pochi fardelli e tanti spazi liberi da riservare alle belle novità che, ne sono certa, vi attendono in questo nuovo anno!

                       Buon 2019! 

E voi? Avete oggetti, pensieri o soggetti particolari di cui vorreste liberarvi prima dell’arrivo del 2019?

Siete alla ricerca di una lettura utile per preparare il guardaroba al nuovo anno, ridefinire il vostro stile o semplicemente per godervi i vostri momenti di relax?

Date un’occhiata a The Chic Factor, il libro nato da questo blog, tra i bestseller di Amazon nella categoria Moda e Design! 

Il nuovo e bellissimo libro di stile e gestione del guardaroba per vestirsi bene con poco. Bestseller su Amazon.

Lo trovate qui.




Se volete essere comodamente aggiornate sulle novità e i nuovi post di No Time For Style, iscrivetevi alla newsletter settimanale!

Riceverete in regalo, direttamente nella vostra casella di posta, la bellissima e utile guida pratica per fare shopping online senza rischi e risparmiando moltissimo.

Basta inserire il nome di battesimo e l’e-mail e riceverete una mail settimanale, il martedì, sulle ultime novità. I vostri dati naturalmente rimarranno assolutamente anonimi e sicuri.

E, se vi va, venite a chiacchierare con noi sulla pagina Facebook di No Time For Style, iscrivetevi al salottino di chiacchiere modaiole del blog o seguite le bacheche Pinterest sempre aggiornate, il profilo Instagram o direttamente i nuovi post del blog su Bloglovin!




Back to Top
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: