follow

Vestirsi bene con poco: 6 acquisti low-cost che valgono ogni centesimo

This post is also available in: Inglese

Vestirsi bene spendendo poco: acquisti super low cost che trasformano il guardaroba

 

Per par condicio rispetto al post dedicato agli oggetti “luxury” che ho apprezzato e utilizzato di più nel tempo, ho deciso di scrivere un post dedicato invece a sei piccoli acquisti low-cost che ho amato particolarmente negli anni e che, a dispetto del prezzo “piccolo”, hanno anche dimostrato una buona durata e qualità nel tempo.

Per me, avere le cose giuste nell’armadio ha un valore inestimabile. Sono i “capisaldi” del nostro armadio – sia i capi basic che i pezzi più particolari – infatti a consentirci di vestirci bene nel tempo e a permetterci di sfruttare bene e a fondo tutto quello che abbiamo nel nostro guardaroba, aiutandoci anche a risparmiare, ma soprattutto a “liberare risorse” da destinare alle belle cose che davvero amiamo, anche a livello di stile!

E vi dirò di più: non sono solo io a pensarla così evidentemente, perché il Corso pratico di stile e gestione del guardaroba, che insegna appunto a realizzare un guardaroba che riflette il nostro stile e somiglia a una piccola boutique di lusso e a creare infiniti nuovi abbinamenti e outfit con quello che abbiamo, da quando è uscito sta andando a ruba

È già stato acquistato più di 300 volte e i feedback sono entusiasti: QUI trovate alcuni dei loro commenti e tante informazioni su questo Manuale, QUI la storia della neo imprenditrice Maura e di come il Corso le ha permesso di crearsi un guardaroba su misura per la sua nuova carriera nel mondo della moda per bambini!

cambio di stagione negli armadi

 

ORDINARLO QUI

 

 

 

Ecco dunque un elenco di sei cose capaci di rinnovare il vostro guardaroba e il vostro stile per la bella stagione!

 

1 – LA CLUTCH CON LE PAILLETTES 

 

Borse di tendenza per la primavera estate

 

Questa pochette è costata pochissimo e amata tantissimo negli anni, si è rivelata preziosa per aperitivi e sere, soprattutto serali ma non solo. Oltretutto, è uno di quegli acquisti low cost occupano pochissimo spazio ed è una compagna ideale per qualsiasi vacanza o viaggio. Si abbina magnificamente a tutti i neutri, ma anche a colori più vivaci. Io ce l’ho e la uso ormai da tanti anni con grande soddisfazione e no, nonostante sia low-cost non si è ancora rovinata!

 


Dove comprarla:

In versione sparkling, QUI

Molto carina e super low cost, QUI

Classica e perfetta, QUI


 

 

2 – GLI ORECCHINI GRANDI A CERCHIO

 

I migliori orecchini low-cost per l'estate

 

Per me devono essere grandi, minimo 6 cm di diametro, altrimenti risultano old fashioned. Sono un accessorio low-cost ormai immancabile che ogni tanto penso di rimpiazzare con un paio di orecchini d’oro, ma è difficile trovarne di grandi. Per questo, quando li trovo a un buon prezzo ne  faccio incetta. Stando attente al contatto con liquidi e cosmetici, durano comunque un bel po’.

Stanno bene con i capelli lunghi e sciolti, ma anche raccolti, secondo me.

 


Dove trovarli:

Per modelli spesso fatti a mano e di ottima qualità guardate su Etsy, è una vera mecca per la bigiotteria! Per esempio QUI.

Oppure naturalmente QUI!


 

 

3 – LE ESPADRILLAS DI CORDA

espadrilles le migliori scarpe di tendenza per la primavera estate

 

Quelle che amo di più sono color tortora, hanno almeno una decina d’anni e sono di Gaimo Espadrillas, in tela e corda. Comodissime, le ho strausate, semidistrutte, fatte riparare perché non riuscivo a trovare un valido sostituto. In realtà, a cercare bene è facile trovarne di bellissime e, anzi, con il fatto che sono tornate in auge la scelta si è ampliata molto.

Per me, come calzatura estiva hanno solo vantaggi: sono comode, sono casual ma in modo femminile e carino, se prendono acqua non si rovinano e stanno bene sia con gonne e abitini che con i pantaloni (skinny e flare). Questo ne fa un altro accessorio ideale per viaggi e vacanze.

 


Dove comprarle:

Per esempio QUI

Per una MERAVIGLIOSA selezione di modelli spesso artigianali, QUI


 

 

 

4 – LE COLLANE “BALINESI”, LOW COST MA CHIC

bigiotteria boho chic

 

Sono le collane lunghe con nappine, io le chiamo balinesi perché ne ho fatto incetta l’anno scorso, durante una vacanza in Indonesia appunto. Colorate o a tinte neutre, metalliche o più opache, stanno benissimo su abitini e prendisole, con il bikini e una tunica in spiaggia, ma anche su look più cittadini. Io lo scorso inverno le abbinavo anche al cashmere, in inverno.

La loro tipica forma allungata e a V lunga, oltretutto, ha un effetto slanciante.

 

 

 


Dove comprarle:

Ovviamente consiglio di utilizzarle come scusa per una vacanza a Bali 😉 …

In mancanza, si trovano in vendita qui e qui (e qui i relativi braccialettini, deliziosi da portare in versione multipla).

Vi consiglio di guardare anche le meravigliose creazioni di Paola Spatuzza a questa pagina Facebook. Sono davvero belle!


 

 

 

5 – IL SANDALO MINIMO IN CAMOSCIO

i migliori sandali per l'estate

 

Io l’ho trovato a pochissimo su Amazon un paio di stagioni fa e, vista la comodità e la grande resistenza, ho bissato con altri colori. L’ho anche consigliato a molte amiche che a loro volta hanno bissato! Per questo volevo consigliarvelo, se state cercando una calzatura comoda e “minimal” che stia bene un po’ con tutto. Non sarà vera pelle, ma in piena estate non è poi così importante, trovo.

 


Tove comprarlo:

qui oppure qui in diverse varianti e colori (questo secondo è esattamente il modello che ho preso io, in vari colori per via della comodità e dell’ottimo rapporto qualità prezzo!)


 

 

 

 

6 – LA T-SHIRT BIANCA BASIC DI QUALITÀ 

meghan markle outfit

 

Capo basic per eccellenza d’estate, si abbina davvero a tutto: con i pantaloni neri da ufficio, magari leggermente cropped e abbinati a un bel sandalo, sopra un paio di shorts, sotto un abitino nero sottoveste, ma anche al mare, utilizzate magari in versione più lunga come copricostume. Si trovano ovviamente ovunque, ma non sempre sono di qualità e dopo un paio di lavaggi spesso sono da buttare.

 


Dove comprarle:

Dopo anni di test posso solo stra consigliarvele: per me, le migliori sono quelle del brand ASOS e mi sono trovata benissimo. L’ultima che ho preso è questa e sono davvero soddisfatta: lo scollo è giusto, non esagerato, la qualità spessa e morbida, regge bene i lavaggi e non si deforma in lavatrice.

 


A proposito: che per vestirsi bene non occorra spendere troppo è un argomento di cui parlo spesso, tra l’altro nel mio libro The Chic Factor e nel Corso pratico di stile (vedi sotto).

Qui invece trovi due video sull’argomento:

 

 

 

 

 

 

Spero che questi consigli vi siano utili come ispirazione per il vostro shopping primaverile ed estivo!

E se volete trasformare ancora di più il vostro guardaroba e creare da subito fantastici outfit per l’estate, date un’occhiata al mio nuovo e-corso pratico, composto da manualone pieno di esercizi, giochi di moda e piccole auto analisi divertenti e utilissime per creare fin dal primo giorno infiniti nuovi look!   

 

Come vestirsi a 40 e 50 anni

 

Per realizzarlo mi sono spremuta le meningi, ho messo a frutto anni e anni di pasticci modaioli, tentativi ed errori, esperienze positive e negative. Le ho combinate a a tutto il know-how utile a creare outfit bellissimi e, soprattutto, pronti in un attimo e realizzabili in buona parte con quello che abbiamo.

In più, trovate molte altre dritte utili, da come fare le valigie furbe e vestirvi in vacanza. Ma anche alcune ottime misure di emergenza se avete fatto troppo shopping. Insomma, non perché l’ho scritto io, ma merita!  

 

 

 

Avrete inoltre l’occasione più unica che rara di vedere il mio faccione 😉 , in un video in cui vi racconto un po’ di me, dei miei trascorsi modaioli e di decluttering. Ma, soprattutto vi fornisco alcune dritte fondamentali per trasformare il vostro guardaroba e semplificarvi moltissimo la vita!

 

 

Voglia di perfezionare il vostro guardaroba in vista della primavera?

The Chic Factor, il nuovo libro in vendita su Amazon nato dal blog, spiega come fare ordine, vestirsi bene spendendo poco e avere un guardaroba bellissimo!

 

Il nuovo e bellissimo libro di stile e gestione del guardaroba per vestirsi bene con poco. Bestseller su Amazon.

Lo trovate qui.

 

 

P.S. : Iscrivetevi per accedere subito gratuitamente alla collezione di mini guide di moda, bellezza, wellness e shopping!

Registrandovi ottenete in esclusiva e gratuitamente tutte e cinque le NUOVE MINI GUIDE + tutto il materiale che sarà pubblicato in futuro!

 

    Basta inserire il nome di battesimo e l’e-mail e riceverete una mail settimanale sulle ultime novità. I vostri dati naturalmente rimarranno assolutamente anonimi e sicuri.

E, se vi va, venite a chiacchierare con noi sulla pagina Facebook di No Time For Style, iscrivetevi al salottino di chiacchiere modaiole del blog o seguite le bacheche Pinterest sempre aggiornate, il profilo Instagram o direttamente i nuovi post del blog su Bloglovin!

 

Back to Top
shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: