Sei capi e accessori per rinnovare il guardaroba dell’estate in semplicità

Sono sempre stata dell’idea che per vestire bene – e anche in modo sempre interessante e variato – non occorra avere un guardaroba vastissimo; meglio costruirsi nel tempo un “set” di capi e accessori base adatti a noi, al nostro stile, ai nostri colori e alla nostra fisicità, da rinnovare e arricchire a ogni stagione con qualche elemento trendy.

Così, per questa estate mi sono guardata un po’ in giro, sia per le strade che in occasione di viaggi e vacanze, ma anche utilizzando strumenti quali Pinterest, per capire cosa davvero rende “estivo”, e soprattutto attuale, il nostro look.

Su quali capi e accessori conviene puntare dunque per ottimizzare il nostro “investimento” modaiolo (sia del momento che tipicamente estivi, quindi capaci di darci soddisfazione anche le prossime stagioni)?

IL CAPPELLO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È versatile, si adatta a vari stili e d’estate protegge dal sole impietoso e dai danni che può provocare alla nostra pelle: con un investimento davvero minimo (il mio l’ho acquistato in Sicilia a una bancarella a 15 euro) è possibile dotarsi di un accessorio incredibilmente versatile, da usare in spiaggia, nel tempo libero, ma anche in città.

Esistono cappelli delle fogge più svariate, adatti a tutte, ma il mio modello preferito è senz’altro il Fedora, preferibilmente ecru o comunque chiaro, con la classica fascia scura.

Una bellissima scelta di modelli guardate qui, qui (bellissimo questo grigio!!) e qui

UN CAPO PAILLETTATO

Il capo o l’accessorio paillettato, preferibilmente in colori neutri e tenui oppure giocato in gradazioni metalliche più strong, è un vero e proprio passe-partout di ogni estate che si rispetti.

Prima di tutto perché “lega” meravigliosamente con l’accessorio estivo per eccellenza: una pelle ambrata. Ma anche con tutta una serie di tessuti estivi, dal denim bianco al cotone leggero, alla seta e al lino grezzo.

Il capo secondo me più semplice su cui puntare è un semplice top con le spalline o una maglia appena più coprente, perché può essere facilmente sdrammatizzata – ad esempio su un paio di boyfriend jeans o sotto un blazer.

Alcuni capi e accessori interessanti qui, qui e qui

QUALCOSA DI FLOREALE

Questa stagione i motivi floreali sono davvero ovunque: è tutto un fiorire (è proprio il caso di dirlo) di capi a stampa “botanica”, in città come al mare e persino in montagna.

Consiglio per chi, come me, fatica un po’ con questo tipo di fantasie: provate quelle a fiori distanziati da molta tinta unita oppure optate per un “sotto” (shorts, pantaloni fluidi o anche una gonna) abbinato a un sopra a tinta unita: l’effetto sarà subito più grintoso e moderno!

Il capo trendy del momento, in fatto di floreale, è sicuramente il kimono; persino io ne possiedo uno, anche se non lo metto quasi mai!

Per una selezione di capi e accessori floreali vedi qui, qui e qui

UN PAIO DI VISTOSI ORECCHINI 

Personalmente li adoro e ne comprerei sempre! Quest’anno (ma in generale in estate) vanno anche giganteschi, optical di perline monocolore, con nappine e frange, ma anche a effetto metallico e incrostati di svarowski!

Ampia scelta qui, qui e qui

UNA BORSA ESTIVA

Ne ho già parlato ampiamente in questo post dedicato alle borse in paglia e rattan, ma mai come quest’anno i look si arricchiscono di borse in materiali insoliti che fanno senz’altro “estate”, come paglia, rafia, rattan e tele più o meno vissute, intrecciate ad altri materiali decisamente naturali.

Alcuni modelli qui, qui e qui

UNA BLUSA BOHO

   

 

Must immancabile dell’estate, questo capo non solo è molto decorativo e si abbina benissimo anche a stili più sobri e minimal (basta un jeans, blu o bianco, o un paio di shorts per valorizzarlo al massimo), ma è anche comodo e fresco grazie ai tessuti in cui è realizzato. 

Inoltre, non richiede grandi sforzi per essere accessoriato, perché spesso è già riccamente dotato di suo di ricami, nappine e laccetti che ne fanno un capo perfetto per spezzare molti outfit e creare contrasti interessanti.

Il suo colore d’elezione è il bianco, ma anche alcuni grigi o tessuti sull’azzurro e sul blu un po’ stinti e vissuti offrono opzioni interessanti.

Modelli interessanti qui , qui , qui, qui e qui

UN BEL PAIO DI SANDALI

Qui la scelta è davvero infinita, anche perché su un bel piede leggermente abbronzato e curato sta bene praticamente tutto. Dai modelli flat più semplici a quelli incrostati di svarowski ai wedges di tela e corda fino ai modelli più eleganti, magari effetto metallizzato, un bel paio di sandali è davvero in grado di elevare anche il più semplice dei look estivi.

Ampia scelta qui e qui

UN IMPALPABILE ABITO FANTASIA

Gli abitini fantasia sono un classico estivo di sempre, ma in questa stagione stanno davvero impazzando, soprattutto nelle stampe “botaniche” (fiori in primis, ma non solo), ma anche a pois, a stampa geometrica, folk, etnica.

L’importante è che siano di tessuto fresco e super light, anche a più strati.

Asos offre una scelta vastissima con, in più, la possibilità di provarli tranquillamente e a casa e di fare eventualmente il reso gratuito: qui

oppure qui e qui

 

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità di Notimeforstyle? Iscriviti alla newsletter settimanale!

 

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: