Ricette estive: insalata di fagioli in 5 minuti

Per la serie “One Minute Chef” (che nella mia fantasia avrebbe dovuto diventare una sezione copiosa e ricca di proposte gustose e salutari, ma si è bloccata ahimé sul nascere), ho pensato di proporvi una delle mie ricette estive salvavita: costituisce infatti un piatto completo, non viola nessuna delle intolleranze alimentari che mi sono state riscontrate dal medico e dal nutrizionista (e che mi accomunano probabilmente al 90% delle donne della mia età: frumento, latticini di mucca and so on) e – vantaggio non da poco – viene mangiato e apprezzato anche dal resto della famiglia, figli noiosi inclusi.

Inoltre, in questi giorni di afa ferragostiana, offre l’indubbio vantaggio di essere pronta in 5 minuti senza dover accendere un solo fornello!

L’ho fatta ieri per la milionesima volta, perché essendo appunto molto popolare in casa nostra mi viene richiesta spesso, e ho pensato di condividerne la ricetta-lampo:

Ingredienti per 4 persone:

400 g di fagioli (io uso i borlotti), in scatola (in tal caso raddoppiare le dosi) e risciacquati per liberarli dal sale o ammorbiditi il giorno precedente e lessati per circa un’ora e lasciati raffreddare)

300 g di pomodorini

1 cipolla rossa di Tropea, tagliata sottile

80 g di feta, sbriciolata

1 vasetto medio-grande di tonno al naturale o sott’olio

Alcune olive nere

Una grossa manciata di rucola selvatica o di basilico lavati

Olio, aceto di mele, sale e pepe macinato fresco (facoltativo)

Preparare per prima cosa il condimento sul fondo di una zuppiera. Io uso circa 2 cucchiai d’olio d’oliva, 1 cucchiaio di aceto di mele, sale e pepe ed emulsiono il tutto.

Aggiungere i fagioli, le olive snocciolate, la feta sbriciolata con una forchetta e il tonno ben sgocciolato. Lavate i pomodorini, la rucola (io per qualsiasi verdura a foglia uso questa geniale centrifuga presa su Amazon (qui in Svizzera costa il triplo) che velocizza tutto.

Tagliate la cipolla rossa con la mandolina (ieri avevo fretta ma di solito uso questa).

Mescolare e condire circa 10 minuti prima del pasto.

Buon appetito!

E per una raccolta sempre aggiornata di ricette light, dall’antipasto al dolce, seguite anche la mia bacheca Pinterest dedicata al wellness, dove raccolgo tra l’altro nuove idee e ricette sane e deliziose!

 

 

 

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: