Preferiti di aprile

(Foto: Pinterest)

L’edizione di marzo è stata leggermente anticipata per motivi di viaggio, così ho pensato di non aspettare troppo neppure a pubblicare quella di aprile.

Oggi è il 15 aprile e probabilmente completerò questo post solo nei prossimi giorni a causa della notevole mole di lavoro che ho in questi giorni.

Acquisti del mese:

Questo mese ho visto davvero tante cose che avrei voluto prendere, ho fatto un po’ di sforzo di razionalizzazione a monte e ho ordinato solo poche cose. Tra queste, come al solito alcune si sono rivelate deludenti o comunque molto diverse dalle foto viste online, per cui il bottino, fortunatamente, non è stato neppure tanto ricco.

Completo di Zara

In realtà volevo solo il blazer, ma ho ordinato l’intero completo “tanto per”, con l’idea di rendere poi i pantaloni. Invece mi sono piaciuti tanto e ho deciso di tenere anche loro.

Decolleté pitonate (via Yoox)

 

Top monospalla rosso ASOS

 

Libri del mese

Libro molto interessante che parla di come la nostra mente reagisce alle nuove tendenze e frontiere del marketing, dei social media ecc. Interessante non solo e non tanto dal punto di vista degli esperti di marketing, ma soprattutto di noi consumatori… per capire come veniamo manipolati. Da leggere!

Decoding the new consumer mind, di Kit Yarrow

 

Film del mese

Questa commedia vista in aereo:

… tratta tra l’altro da un romanzo del genere Chick Lit molto carino, per chi ama il genere, Piccole confusioni di letto di Emily Griffin. Romanzo molto gradevole da leggere in vacanza o la sera prima di dormire. Visto su Netflix.

Video Youtube del mese

How to detox your closet for spring – KarenBritChic

How to shop your closet for spring – KarenBritChic

Due Vlog della stessa autrice, l’eclettica KarenBritChic, dedicati alla filosofia del “prima di comprare per la nuova stagione, guarda cos’hai nell’armadio ed elimina la fuffa”. Carini e anche belli da vedere.

Luogo del mese

Questa spiaggia ad Antigua

Prodotti del mese

 Questo mese sto apprezzando molto i miei rossetti MAC che uso ormai da anni. Oltre al mio neutro di sempre, Honeylove, qui in offerta con la sua matita a un prezzo davvero eccellente, ho ripreso a utilizzare molto anche un colore leggermente più vivace, Viva Glam IV, scelto perché di un paio di tonalità più scuro del mio colore naturale delle labbra.

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: