OOTD per un lunedì mattina lavorativo

Dopo la sfida “Borsa Rossa”, che ho protratto per 5 giorni (risultato: la borsa rossa ha un suo perché e quindi la terrò, ma non posso metterla per giorni e giorni di fila, altrimenti mi stanco. Inoltre, la borsa colorata secondo me “lega” molto di più negli abbinamenti, limitando così le alternative), ho deciso di passare alla prossima sfida: indossare più spesso abiti e gonne, cosa che non faccio praticamente MAI.

Questa sfida avrà una brusca interruzione mercoledì, perché parto per qualche giorno, ma intendo riprenderla al mio ritorno.

Oggi indosso un abitino molto semplice in maglia blu, non troppo pesante, abbinato a una giacca di pelle dello stesso colore. A contrasto ho scelto orecchini e borsa nei toni del beige chiarissimo/nude.

  

Insomma, un look “no brainer” adatto a un lunedì mattina!

Abitino: All Saints (old)

Stivali: Vic Matié (old)

Borsa, Prada

Orecchini, Mercantia (old)

Chiodo in pelle, Patrizia Pepe (old)

 

2 risposte a “OOTD per un lunedì mattina lavorativo”

  1. Stai benissimo come al solito ! Sai una cosa : io
    della borsa rossa non posso farne a meno, usando molti capi spalla di colore nero e blu e
    scarpe di colore neutro , mi aiuta molto a spezzare e a ravvivare questi due colori. Altri colori indispensabili per le mie borse sono
    il nero, il beige/cipria, il bianco e il panna.

    1. Grazie 😍! Hai ragione, anche se non la si usa spessissimo è un must assoluto! Che bella la borsa panna, mi manca! La tua com’è? A me tenta una tracollina di quel colore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *