Moda estate: nuovo acquisto, nuovo colore nel guardaroba

Tempo fa sono stata diagnosticata “autunno intenso” secondo l’armocromia.

Come alcune di voi probabilmente già sapranno, l’armocromia (vedi qui per un test e qualche informazione in più; per una diagnosi più precisa è sempre consigliabile rivolgersi a una consulente d’immagine) è una teoria che studia l’armonia dei colori valutandone diversi aspetti qualitativi: saturazione, temperatura, profondità, contrasto. Applicata al nostro guardaroba, l’armocromia diventa un’alleata quando si tratta di scegliere abbigliamento e makeup se si scelgono tonalità di colore che ci donano in base ai nostri colori naturali (occhi, capelli, ma soprattutto incarnato).

Ciascuna di noi può appartenere a una particolare stagione e sottostagione e io sono risultata essere, appunto, autunno intenso.

Comunque, mi sono resa conto di aver snobbato per decenni un’intera gamma di colori in sé molto adatti alla mia stagione cromatica, quella dei verdi.

Quest’anno ho deciso di correre ai ripari e quando ho visto questo top di Zara ho deciso di colpire; quando introduco un nuovo colore, infatti, cerco di non investire in un’intera “capsule” di quel colore in una volta sola, ma di procedere un po’ alla volta, per tentativi ed errori, per così dire.

Cosa indosso:

Top, Zara

Jeans skinny, a vita alta, old (ma praticamente identici a questi)

Borsa, Gucci mod. Dionysus

Sandali di corda con zeppa, Gaimo, super old, ma simili quiqui, qui , qui

Orecchini a cerchio dorati, questi

 

Se questo post vi è piaciuto, seguite le mie bacheche sempre aggiornate su Pinterest oppure iscrivetevi alla mailing list per essere sempre informate:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *