Look per l’ufficio: nero e principe di Galles

La scorsa primavera ho fatto qualche acquisto in tessuti “check”, quadrettati insomma, e anche in principe di Galles.

Era la fantasia del momento, soprattutto nei toni del grigio! Per questo sono contenta che questi tessuti siano di gran moda anche questo autunno, sia nella classica variante grigia che sulle tonalità del sabbia, nocciola e beige (vedi ad esempio qui e qui o questa bellissima giacca).

In questo look ho deciso di unire elementi diversi: un pantalone a sigaretta classico a motivo principe di Galles, classici del guardaroba da lavoro come la blusa nera di Helmut Lang in seta (simili qui, quiqui qui e qui) , decolleté a punta corta Michael Michael Kors (simili molto belle qui e qui) e, per dare un po’ di grinta a un tessuto classico come il principe di Galles, la mia vecchia borsa Prada con le frange (per modelli simili vedi qui qui e qui) e un paio di vistosi orecchini Satellite Paris (simili qui e qui).

Quest’outfit mi ha fatto ricordare l’importanza di possedere dei buoni capi basic e di investirci qualche volta qualcosa in più: pezzi come questa camicia nera di seta supportano infatti benissimo l’intero look e si possono abbinare in mille modi.

Inoltre, nel corso di una lunga giornata lavorativa si impara ad apprezzare il valore delle fibre naturali: sono comode, tengono caldo/freddo il giusto, fanno fare bella figura in caso di incontri con clienti ecc. e, soprattutto, durano nel tempo. E questo non solo come qualità, ma anche come attualità, se scelti bene.

Orecchini Satellite Paris, un marchio che adoro! 

Boccoli più boccolosi del solito: sono andata dalla parrucchiera per il ritocco radici ed era in vena di sperimentazione! 😉 

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: