Blazer donna: classici ma non troppo

      

Ho pensato di inaugurare una nuova serie di post dedicati ai classici – quei pezzi intramontabili che spesso costituiscono la spina dorsale del nostro guardaroba, che compaiono in molte “top 10” dei capi immancabili da avere sempre nell’armadio, che non passano mai davvero di moda ma che, ammettiamolo, presentano a volte anche il rischio di risultare eccessivamente tradizionali e di invecchiare, se abbinati male o scelti in tagli poco donanti.




Tra questi classici immancabili, uno dei miei preferiti è senz’altro il blazer – blu, nero, o comunque in un colore neutro e di facile abbinamento che ne fanno, appunto, un “classico”.

Ammetto che un bel blazer dal taglio moderno a me piace anche abbinato in modo molto tranquillo – con dei semplici skinny o pantaloni a sigaretta, magari cropped, camicia azzurra o bianca e un bel paio di decolleté – ma in questo post vorrei proporre soprattutto soluzioni per svecchiare e rendere più cool questo cavallo di battaglia di moltissimi guardaroba.

 (Tutte le foto sono tratte da Pinterest)

 

Per prima cosa, a rendere più o meno attuale e “giovane” un blazer è soprattutto il taglio.

Il blazer, per me, deve vestire giusto di spalle (anche nei modelli over), avere un minimo di struttura, possedere un taglio femminile e leggermente sfiancato e avere maniche piuttosto aderenti, ma anche comode.

Per questo, se siete così fortunate da possedere già un blazer di alta qualità e che amate come colore e tessuto, ma che non mettete perché “datato“, trovate una brava sarta e fatelo riprendere alle spalle, eliminate eventuali imbottiture e fate stringere le maniche – cambierà completamente personalità !

Detto questo, il modo ideale per eliminare il “fattore noia” da questo classico del guardaroba è soprattutto uno: abbinarlo a capi e accessori più grintosi e dalla personalità più forte!

Il blazer, infatti, ne smorzerà eventuali eccessi, mentre i pezzi più di carattere si abbineranno al blazer in modo originale e moderno, dando vita ad outfit decisamente interessanti.

Tra i miei abbinamenti preferiti, ci sono questi:

  • con leggings e pantaloni in pelle ed eco pelle

  • con top glitterati, paillettati e/o un po’ scollati, skinny e tacchi per un look serale

blazer nero

  • con jeans rovinati, strappati o delavé

blazer nero e T-shirt

blazer

blazer e canottiera

  • su gonne corte e short, se li portate




Blazer rosa

Blazer a righe

  • sovrapposto a una camicia di denim

Blazer bianco

  • sopra a una T-shirt grafica

blazer grigio

Blazer bianco

Blazer e T-shirt

  • sopra a una T-shirt in cotone un po’ “vissuto”

 

Blazer nero

  • sopra a una felpa, anche con cappuccio

 

Blazer e T-shirt

  • sopra ad abitini un po’ boho

 

Blazer e minidress

 

    • con pantaloni o sopra a camicie khaki militari 

    • in abbinamento a impalpabili bluse di pizzo, con volant ecc. (in questo caso il rigore del blazer contrasta piacevolmente con il carattere soft della camicia o della blusa)




Blazer nero

Blazer bianco

 




  • abbinati a pashmine e sciarpone dalla texture particolare, anche e soprattutto ton sur ton

Blazer bianco

 

  • in abbinamento a bijoux anche vistosi, di carattere e particolari, come orecchini a pendente, collane statement ecc.

Blazer nero

L’altro aspetto importante riguarda il modo in cui si indossa un blazer: come per tutti i classici, infatti, il suo segreto e il suo potenziale stanno tutti nel modo in cui viene abbinato, ma anche indossato.

E per togliere al blazer quel pizzico di rigore, basta portarlo aperto, magari alzare il bavero, ma soprattutto tirare su le maniche o addirittura (soprattutto se la fodera è particolare e a contrasto, in tal caso diventa quasi un accessorio) rimboccarle.

Insomma, basta indossare il blazer come se fosse quasi una camicia.

 




Blazer nero

 

Blazer bianco

Dove trovare blazer di buona qualità, ma anche dal taglio moderno e attuale?

Oltre alle “solite” catene, prima fra tutte Zara che sforna sempre blazer interessanti e con una buona vestibilità (ma non sempre la qualità è all’altezza, occorre “toccare con mano”), suggerisco anche: 

Diffusione tessile, lo “spaccio” del Gruppo Max Mara dove è possibile trovare a prezzi imbattibili capi di alta qualità, spesso gli stessi capi (delle stagioni precedenti) smarchiati in vendita a ben altro prezzo nei negozi

ASOS, una vera miniera di blazer, sia basic che molto trendy, in diverse fasce di prezzo. Il reso gratuito, poi, è una garanzia.

 

 

 




 

Come sempre ho cercato qualche foto su Pinterest di abbinamenti grintosi e attuali che ricorrono al blazer come pezzo forte. Spero vi piaccia!

Icone di stile che indossano (secondo me) molto bene i blazer e a cui ispirarsi su Instagram, Pinterest ecc.: Jules di Sincerely Jules, Emmanuelle Alt

Libri di stile che trattano il tema “blazer” in chiave interessante:

The Cool Factor: A Guide to Achieving Effortless Style, with Secrets from the Women Who Have 

The Wardrobe Wakeup, di Lois Joy Johnson

E voi? Indossate i blazer? Vi piacciono? E come preferite abbinarli?

Blazer nero




 

 

7 thoughts on “Blazer donna: classici ma non troppo

    1. Per le gonne secondo me valgono le stesse regole dei pantaloni, ma poiché blazer+gonna può risultare facilmente un po’ “conformista”, andrei in due direzioni opposte: tailleur (che recentemente e dopo anni di assenza è tornato di moda), ma con un sotto che sdrammatizzi, ad esempio una t-shirt, anche grafica con un logo, una scritta ecc., indossata sotto al posto di una camicetta. Oppure, come nel caso dei pantaloni, punterei su un contrasto deciso tra gonna e blazer, ad esempio gonna tubino in pelle o simil pelle nera al ginocchio, o subito sotto, e blazer cammello; o gonna un po’ frou frou e svolazzina, magari a fiori, e blazer blu rigoroso e slim sopra. Spero di esserti stata utile!

    1. Ciao Babi, hai senz’altro ragione. È un post che ho scritto qualche tempo fa, quando ancora non avevo pensato di segnalare modelli concreti. Magari appena ho tempo aggiungo qualche proposta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: